Ricetta di "Cucina con Sara"

Ingredienti:

Per il lievitino:

  • 50 grammi di farina 0
  • 25 millilitri di acqua
  • 2 grammi di lievito di birra

Per l’impasto:

  • 100 grammi di farina di malto tostato Ruggeri
  • 400 grammi di farina 0
  • 350 millilitri di acqua
  • 15 grammi di sale fino

Per la superficie:

  • 50 grammi di semola di grano duro

 

Procedimento:

Iniziare preparando la pasta frolla, anche il giorno prima.

Sulla spianatoia disporre la farina setacciata a fontana; al centro mettere il burro freddo a pezzetti ed impastare velocemente con le mani. Unire lo zucchero semolato, il tuorlo e l’uovo interno; impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Fare un panetto di pasta frolla, avvolgerlo nella pellicola alimentare e far riposare in frigorifero almeno 1 ora. Trascorso il tempo del riposo, riprendere la pasta frolla e stendere 3/4 ad uno spessore di 1 centimetro.

Rivestire la tortiera con la carta da forno e stendere la frolla sulla base, creando anche un bordo alto circa 1 centimetro e mezzo. Con le dita creare dei solchi sulla base, in modo che la farcitura penetri rendendo deliziosa la vostra sbriciolata.

Ammorbidire la nutella a bagnomaria e ricoprire la base della sbriciolata.

Prendere la frolla rimasta e sbriciolarla grossolanamente sulla torta. Cospargere con lo zucchero di canna ed infornare a 180° (ventilato) per 30 minuti.

Sfornare e far raffreddare. Buona pausa golosa!