Ricetta di "Pasticci e Pasticcini di Mimma"

Ingredienti per 4 persone:

per l'impasto:

  • 250 gr. farina di semola Ruggeri
  • 250 gr. farina di grano tenero macinata a pietra Ruggeri
  • 50 gr. di strutto oppure olio di oliva extravergine
  • 30 gr. di lievito di birra oppure 1 bustina di lievito disidratato
  • 250 gr. acqua tiepida (variabile secondo il tipo di farina)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg di scarole
  • 50 gr. di uva passa
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 150 gr. di olive nere snocciolate
  • 6 filetti di acciughe ( io 3 filetti di sarda salata)
  • 2 cucchiai di capperi salati
  • 1\2 cucchaino di peperoncino
  • 2 spicchi d'aglio
  • 50 gr. olio extravergine d'oliva

Procedimento per l'impasto:

  • in una larga ciotola o nell'impastatrice inserire l'acqua tiepida, il lievito e lo zucchero e sciogliere bene
  • aggiungere le farine e lo strutto oppure l'olio e impastare bene
  • aggiungere il sale e continuare ad impastare per un paio di minuti
  • formare una palla e lasciare lievitare l'impasto in una ciotola, coperta con pellicola e con un panno, in un luogo tiepido , sino al raddoppio

 

Procedimento:

per il ripieno:

  • mondare e lavare la scarola
  • dissalare i capperi in acqua tiepida
  • ammollare l'uva passa e scolarla bene
  • sbollentare la scarola per 1 minuto in acqua e sale
  • sgocciolare la verdura e sminuzzarla , facendo scolare tutta l'acqua
  • nel frattempo , in una larga padella, mettere l'olio e l'aglio e rosolare lievemente
  • aggiungere i filetti di acciughe e scioglierli
  • togliere l'aglio e aggiungere la verdura tagliata e rosolare per 2 minuti
  • aggiungere i capperi dissalati , il peperoncino e le olive e rosolare per 1 minuto a fuoco basso
  • aggiungere l'uva passa ammollata e i pinoli e mescolare bene e mettere da parte

Assemblaggio della pizza:

  • dividere l'impasto lievitato in due parti
  • stendere , con delicatezza, il primo pezzo , circa 1\2 cm. e foderare una teglia (tonda o rettangolare è lo stesso) coperta con carta forno
  • bucare la base con i rebbi della forchetta e stendere il ripieno in modo uniforme
  • stendere l'altro pezzo di impasto e coprire la pizza , chiudendo, accuratamente, i bordi
  • bucherellare l'impasto , spennellare con olio d'oliva e lasciare lievitare, nuovamente, per circa mezz'ora
  • infornare in forno caldo a 220° per 20 minuti
  • servire tiepida o fredda