Per una teglia da 28cm di diamentro:

  • 500g di Farina di Grano Antico Khorasan bio
  • 100g di Pasta Madre di Farro Essiccata con Lievito bio
  • 5 g di sale fino
  • 20g di olio evo
  • 300g di acqua tiepida
  • 15 ca. pomodorini ciliegini rossi
  • olive nere Pugliesi, olio evo, sale in fiocchi, origano essiccato q.b.

Procedimento:

Setacciare la farina nella ciotola della planetaria e aggiungere la Pasta Madre Essiccata. Avviare la planetaria con gancio a bassa velocità per mescolare le polveri e aggiungere 150g di acqua tiepida. Aumentare la velocità e aggiungere la restante acqua, dove avrete fatto sciogliere il sale, gradatamente. Quando l'acqua sarà stata assorbita aggiungere l'olio. Impastare fino a ottenere un impasto ben incordato. Versare l'impasto sulla spianatoia e formare una palla. Ungere una ciotola e mettere la pallina di impasto ottenuta. Coprire con pellicola e lasciar riposare in forno spento per un'ora. Ungere la teglia e stendere l'impasto con le mani. Formare i buchini, coprire nuovamente con la pellicola e rimettere a lievitare per un'altra ora. Estrarre la teglia dal forno e accenderlo portandolo a 180°. Guranire la focaccia con olio evo, sale, i pomodorini interi, le olive e una spolverata di origano. Cuocere in forno statico per 40 minuti.

Ricetta di https://fiori-a-colazione.webnode.it/