Ricetta di "Il Solluchero ... una mamma in cucina"

Ciabatta-def-720x721

Ingredienti:

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina manitoba
  • 10 g di sale
  • 35 g di lievito madre secco con germe di grano Ruggeri
  • 350 ml di acqua

Procedimento:

Setacciate le farine e il lievito, inseritele nella ciotola della planetaria e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Se l’impasto vi sembra troppo asciutto aggiungete poca acqua e unite il sale. Questo impasto deve essere morbido ma non appiccicoso.

Lavorate fino a quando il sale sarà completamente incorporato e incordate.

Mettete l’impasto in una ciotola infarinata, copritelo con pellicola e fatelo lievitare per 1 ora.

Versate l’impasto su un tagliere infarinato, fate un giro di pieghe del tipo 1 (ho dovuto farle due volte perchè era molto elastico e morbido) e rimette l’impasto nella ciotola con l’apertura sotto. Coprite con pellicola alimentare e ponete in frigorifero per 12 ore.

La mattina estraete l’impasto dal frigo e fatelo acclimatare (occorrono un paio di ore, deve essere lavorabile).

Versate l’impasto su un tagliere infarinato, allargatelo delicatamente con le mani e tagliate 6/8 pezzi con un tarocco.

Distanziateli un poco e fate riposare per 20 minuti. Trascorso il tempo, infarinate le ciabatte e allungatele leggermente con le mani posizionandole su una teglia rivestita di carta forno. Fatele lievitare fino al raddoppio (con il livito madre secco, circa 3 ore) e cuocetele in forno caldo a 220° per 10 minuti.

Sfornatele, fatele raffreddare e servite.

La ciabatta è un pane morbido dal sapore semplice ideale per panini farciti.