Ricetta di "La cucina di Pippicalzina"

scarpaccia-2889

a ricetta della Scarpaccia camaiorese della Dina mi è stata data appunto dalla mia amica Dina!! Vi trascrivo le sue parole così come me le ha scritte lei..poi per ragioni dialettali la riscrivo!! Intanto la ringrazio perchè ho mangiato davvero una Scarpaccia come si deve..preparatela davvero perchè è buonissima..vi anticipo che l’avevo fatta per la cena ed è stata mangiata a merenda..fate un pò voi!!

Ingredienti:

  • una decina di zucchine
  • 20 fiori di zucca
  • una cipolla
  • sale&pepe
  • 200 gr di farina Arifa Bio Ruggeri
  • mezzo bicchiere d’olio ex vergine d’oliva

Allora zucchini una decina e fiori di zucca tanti facciamo na ventina, tagli tutto fine fine insieme a una bella cipolla sale pepe e lasci riposa un paio dorette passato questo tempo siccome gli zucchini fanno l’acqua aggiungi la farina bianca facciamo in paio detti in maniera che leghi, nel limpasto mettici l’olio….. A gusto tuo , io ciò la mano un po pesetta !!! metti poco olio una teglia antiaderente mettici limpasto che sia pressapoco del l’altezza di una falange inforna 30 o 40 minuti a 200gradi e poi la vedi quando fa una crosticina marrone è pronta !!gli zucchini una decina !!!!buona saporita e economica!!!

Per preparare la Scarpaccia camaiorese della Dina si comincia col tagliare la cipolla,le zucchine e i fiori di zucca molto finemente..salare e pepare e far riposare un paio d’ore..aggiungere la farinae l’olio..mescolare bene..stendere in una teglia oleata (la mia era da 28 cm)..infornare per circa 30-40 minuti a 200°..noterete comunque una crosticina dorata..la vostra Scarpaccia camaiorese della Dina è Pronta!!